Sanyo UR18650 per il tuo trapano o avvitatore elettrico

Tempo di lettura: 3 minuti

Scopri se è la cella ricaricabile al litio che fa per te

Un pacco batteria di un trapano o avvitatore elettrico può fare la differenza soprattutto se usi questi utensili per lavoro e non solo per il fai da te.

Gli avvitatori e trapani elettrici hanno bisogno di una grande quantità di energia da erogare in poco tempo e non risparmiarla per distribuirla in un lasso maggiore. Per questo la batteria deve essere pronta a rispondere in maniera tempestiva.

In questo articolo prenderemo in considerazione la sostituzione o la ricostruzione dei pacchi batteria per avvitatori e i trapani elettrici di ultima generazione con celle al litio Sanyo UR18650SA.

N.B. Se hai una batteria con un altro tipo di composizione chimica, come Ni-Mh puoi prendere in considerazione di sostituire le celle se per l’utilizzo che ne fai la batteria attuale non è più sufficiente.

Caratteristiche della cella

La Sanyo Ur18650SA è una cella ricaricabile al litio da 3,6v con una corrente nominale di 1200 mAh e un picco di corrente di 18A. Queste caratteristiche conferiscono ai pacchi batterie costruiti con le Sanyo SA una bassa autonomia ma picchi di corrente elevati. Vuol dire che la batteria sarà in grado di erogare gran parte della potenza in poco tempo, proprio quello che serve per trapani e avvitatori elettrici.

Se i loro pacchi batteria fossero costituti da celle con alta autonomia ma bassa scarica le celle si deteriorerebbero prima del dovuto perché non sono nate per fare quel tipo di lavoro.

Quando mi serve una cella al litio Sanyo SA

Solitamente i pacchi batteria di trapani e avvitatori elettrici di ultima generazione sono tutti composti da celle ricaricabili al litio, quindi va da sé che in quel caso ti serviranno proprio delle celle ricaricabili al litio.

Nel caso che tu abbia un pacco batteria non al litio e la sua energia non sia più sufficiente all’utilizzo che ne fai puoi pensare di cambiarne la composizione chimica. Però attenzione dovrai cambiare anche l’alimentatore.

Per costruire il tuo pacco batteria dovrai prendere anche in considerazione la tensione nominale delle celle che scegli e lo spazio fisico che hai a disposizione.

Per approfondire leggi l’articolo su come scegliere la giusta cella ricaricabile al litio per il tuo progetto lo trovi qui.

Di quante celle ricaricabili ho bisogno?

I pacchi batteria contengono più celle che sono collegate tra loro in serie e paralleli e dipendono dalle caratteristiche del pacco batteria.

Per sapere di quante celle Sanyo SA avrai bisogno devi realizzare uno schema costruttivo (trovi tutto il procedimento qui e una sorpresa infondo all’articolo).

N.B. È sempre buona norma fare uno schema prima di iniziare a costruire qualsiasi pacco batteria.

2 commenti su “Sanyo UR18650 per il tuo trapano o avvitatore elettrico”

  1. vorrei realizzare un pacco batteria al litio da 14.4 v, in sostituzione di quello attuale Makita del mio trapano avvitatore al ni-cd sempre da 14,4 v ormai esaurite. Il caricabatteria è sempre un makita da 16 v .Vorrei sapere che tipo di batteria devo usare compreso scheda di controllo e bilanciamento BMS e se posso usare lo stesso caricabatteria, visto che lo stesso ha il sistemati controllo, grazie. saluti marco marongiu

    Rispondi
    • Cia Marco , intanto congratulazioni perché passare dal Ni-cd al litio è sempre un ottima cosa da fare , per quanto riguarda il caricabatterie purtroppo si rende necessaria la sostituzione con uno adatto alle litio perchè le celle Ni-cd hanno una tensione nominale di 3.2v mentre le litio una tensione nominale di 3.7 / 3.6 v con differenti Range di piena caricabatterie e piena scarica.

      Per quanto riguarda il tipo di celle per trapani che consigliamo ce ne sono molte , l’ importante sono i C di scarica o la scarica istantanea che può avere la cella , questo è il parametro più importante in quanto le celle utilizzate per Trapani devono essere in grado di fornire tanta energia in poco tempo , proprio per i lavori gravosi che devono eseguire.
      Bms di norma sui 20 A possono essere sufficienti , dipende sempre anche li da come lavora il trapano e dal tipo di celle che vai ad utilizzare.

      Rispondi

Lascia un commento

Ti è piaciuto l'articolo? Fammelo sapere!

Cargo Bike

Versatilità e sostenibilità in movimento Le cargo bike stanno rapidamente guadagnando terreno nelle città di tutto il mondo come una …

Leggi tutto

Guida alla sostenibilità

Il nuovo regolamento UE per batterie e rifiuti, pilastro dell’economia circolare L’Unione Europea, all’avanguardia nella promozione di pratiche sostenibili, ha …

Leggi tutto

Batterie al litio per le imbarcazioni

Perché sostituire una batteria al piombo con una al litio alla tua barca Le batterie al litio stanno rivoluzionando l’esperienza …

Leggi tutto

Come leggere le etichette dei pacchi batteria al litio

Per sostituirle senza pericoli La vecchia batteria non funziona più ma cosa succede se ne collego una che non è …

Leggi tutto

Batterie Litio ferro fosfato per le auto elettriche

Il Futuro delle Auto Elettriche

Batterie al Litio-Ferro-Fosfato (LFP) in Prima Linea Nell’evoluzione costante dell’industria automobilistica verso veicoli elettrici più efficienti e sostenibili, le batterie …

Leggi tutto

Se non ti piace leggere e preferisci i video dai un’occhiata al nostro canale Youtube!

Vuoi iniziare a costruire batterie in totale autonomia?

Inizia con la parte essenziale: informati!

Inoltre con l'iscrizione alla nostra newsletter otterrai subito un codice sconto per il tuo primo acquisto del valore di 5€

SPEDIZIONE IN TUTTA ITALIA

GRATIS per ordini sopra i € 350
Consegna in 24/48h

PAGAMENTI SICURI

I tuoi pagamenti online sono protetti.

SERVIZIO CLIENTI

Visita la pagina supporto oppure compila il form dedicato.