Facciamo un tuffo nel futuro: ecco le batterie all’acqua

Tempo di lettura: 2 minuti

Un domani il pieno lo faremo alla fontana?

E ancora dall’Asia viene una delle ultime novità tecnologiche in termini di alimentazione elettrica: le batterie acquose! Queste nuove batterie promettono di essere più sicure, ecologiche e sostenibili rispetto alle loro controparti al litio.

Sembra fantascienza? Del doman non v’è certezza quindi ci informiamo e… stiamo a vedere!

Piccoli acquari di energia

Immagina dei piccoli acquari dove, invece di pesci colorati, nuotano ioni felici che generano energia. Rispetto alle loro sorelle maggiori al litio, non sono inclini a trasformarsi in piccoli barbecue portatili se trattate male. Sono più sicure, più eco-compatibili e hanno quella qualità magica di non esaurirsi più velocemente di un bambino dopo una festa di compleanno.

Le batterie cinesi all’acqua sono come una boccata d’aria fresca nel mondo saturo dell’energia. Dimenticati di problemi come surriscaldamento o esplosioni; piuttosto, la preoccupazione maggiore potrebbe essere quella di non lasciarle vicino al sale, altrimenti potremmo scoprire che la batteria si è magicamente dissolta.

Le prestazioni delle batterie acquose

Parlando di prestazioni, queste batterie non sono solo un’idea affascinante. Con una densità energetica che potrebbe raddoppiare rispetto alle tradizionali batterie agli ioni di litio, potrebbero diventare una soluzione davvero efficiente per la mobilità elettrica. Il gruppo di ricerca del Prof. LI Xianfeng e del Prof. FU Qiang dell’Istituto di Fisica Chimica di Dalian (DICP) ha sviluppato un catodo basato su bromo e iodio che ha raggiunto una capacità specifica di oltre 840 Ah/L e una densità energetica fino a 1200 Wh/L.

Naturalmente, queste batterie hanno ancora un po’ di strada da fare prima di rubare completamente la scena alle altre tecnologie. La loro densità energetica, seppur promettente, è ancora inferiore rispetto a quella delle migliori batterie al litio. E il ciclo di vita? Beh, potrebbe arrivare fino a 1.000 cicli, il che è significativo, ma c’è sempre margine di miglioramento.

Un futuro acquoso è possibile?

Prepariamoci al futuro in cui le macchine elettriche saranno alimentate da quello che sembra l’ingrediente di una pozione magica. Sì, perché nell’era del cambiamento climatico e dell’innovazione tecnologica, cosa c’è di più logico che mettere un po’ d’acqua in una batteria e sperare che ci trasporti nel futuro? E chissà, magari la prossima grande scoperta sarà una macchina alimentata a pensieri positivi o abbracci. Ah, la scienza! È sempre piena di sorprese, non trovi? Nel frattempo, possiamo solo aspettare e vedere come continuerà a sorprenderci.

Lascia un commento

Ti è piaciuto l'articolo? Fammelo sapere!

controllo batteria

Riprendere l’E-bike in primavera

Attenzione alla batteria! Con l’arrivo della primavera ti senti prono a rispolverare la tua e-bike, vero? Ma quanto tempo l’hai …

Leggi tutto

Phylion XH370-10J 37 v 10 Ah

Phylion XH370-10J 37 v 10 Ah: caratteristiche tecniche

Componenti della batteria e guida alla loro sostituzione Continua il nostro percorso alla scoperta dei pacchi batteria più conosciuti e …

Leggi tutto

batterie all'acqua

Facciamo un tuffo nel futuro: ecco le batterie all’acqua

Un domani il pieno lo faremo alla fontana? E ancora dall’Asia viene una delle ultime novità tecnologiche in termini di …

Leggi tutto

Brinke 36V/384.4Wh: caratteristiche tecniche

Componenti della batteria e guida alla loro sostituzione Per ogni batterie arriva il fatidico momento di passare a miglior vita. …

Leggi tutto

Cargo Bike

Versatilità e sostenibilità in movimento Le cargo bike stanno rapidamente guadagnando terreno nelle città di tutto il mondo come una …

Leggi tutto

Se non ti piace leggere e preferisci i video dai un’occhiata al nostro canale Youtube!

Vuoi iniziare a costruire batterie in totale autonomia?

Inizia con la parte essenziale: informati!

Inoltre con l'iscrizione alla nostra newsletter otterrai subito un codice sconto per il tuo primo acquisto del valore di 5€

SPEDIZIONE IN TUTTA ITALIA

GRATIS per ordini sopra i € 350
Consegna in 24/48h

PAGAMENTI SICURI

I tuoi pagamenti online sono protetti.

SERVIZIO CLIENTI

Visita la pagina supporto oppure compila il form dedicato.