Come si smaltiscono le batterie al litio

Tempo di lettura: 4 minuti

Cosa dice la legge quando una batteria arriva alla fine della sua carriera

Le batterie al litio sono fantastiche e hanno una moltitudine di vantaggi, anche per la mobilità sostenibile, però se non sono smaltite correttamente alla fine della loro carriera possono essere davvero molto inquinanti. Quindi, che fare quando le nostre preziose batterie al litio sono giunte al termine del loro ciclo di vita? Beh, stai tranquillo, perché in Italia abbiamo un sistema ben organizzato per gestire questo tipo di rifiuti, l’importante è conoscerlo per non danneggiare l’ambiente che ci circonda.

Come smaltire le batterie al litio

Innanzitutto dobbiamo capire che le batterie al litio non devono essere gettate nel cestino dell’immondizia domestica. No, no, no! Lascia che il sistema nazionale di smaltimento dei rifiuti si prenda cura di loro come meritano.

Ogni volta che smaltisci correttamente le batterie al litio esauste, stai contribuendo al riciclaggio e al recupero di materiali preziosi come il litio, il cobalto e il nickel. Questi materiali possono essere utilizzati per creare nuove batterie o per altre applicazioni tecnologiche, riducendo così la dipendenza dalle risorse naturali.

Partiamo dalla smaltimento delle celle comuni che utilizziamo tutti i giorni come quelle che inseriamo nei giochi dei bambini le conosciutissime stilo, minisitlo, AA, AAA… cercasi… no scherzo! Queste possiamo portarle presso i punti di raccolta comunali. Solitamente troverai questi punti in prossimità dei supermercati o dei negozi di elettronica.

Le batterie al litio usate per la grande maggioranza nei veicoli elettrici, invece, devono essere smaltite in modo differente. Esistono centri specializzati in cui si possono consegnare e smaltire correttamente, dai un’occhiata sul web e vedrai che come hai trovato questo articolo sicuramente troverai anche il centro di raccolta più vicino a te. Quello nazionale più rinomato è il Cobat.

C’è anche un’altra opzione per le anime creative. Se hai ancora qualche vecchia batteria al litio funzionante, potresti crearci un nuovo progetto o donarla a organizzazioni non-profit o scuole che potrebbero ancora trarre beneficio dalla sua energia residua. È un modo fantastico per dare una seconda vita alle batterie perché in realtà possono ancora avere delle potenzialità ed essere impiegate in utilizzi diversi come l’accumulo di energia. Con le vecchie batterie al litio potresti creare tanti piccoli progetti fai da te, diy, come power bank e molto altro ancora: dai spazio alla tua fantasia!

Perché è importante smaltire correttamente le batterie al litio

Ricordati che lo smaltimento corretto delle batterie al litio è importante per la nostra salute e per quella dell’ambiente. Quando smaltisci le batterie in modo responsabile, stai facendo la tua parte per evitare che sostanze nocive come il piombo, il cadmio e il mercurio finiscano in discariche o nell’acqua potabile. Non dimenticarti che anche il riciclaggio delle batterie al litio è un’opportunità per risparmiare energia e ridurre l’emissione di gas serra.

Questa è la filosofia che più si accosta alla nostra azienda. come il nostro motto riporta:

One energy, more lives

Tradotto in italiano (una energia, più vite)

La nostra politica aziendale cerca di sfruttare le batterie per cercare sempre di dar loro ogni possibilità di riutilizzo in tutte le loro forme. Siamo fermamente convinti che se una batteria viene considerata esausta per un determinato utilizzo questo non voglia dire che lo sia per un altro date le caratteristiche residue che presenta.

Un esempio calzante ce lo dà Elon Mask. Il magnate australiano che costruisce auto elettriche recupera, le batterie al litio delle proprie Telsa vendute investendole nella creazione di comunità energetiche. Non male come seconda vita per le batterie esauste eh?

Quindi, la prossima volta che ti troverai a dover smaltire una batteria al litio esausta, ricordati di non buttarla via nell’immondizia domestica. Portala ai punti di raccolta o donala a chi può ancora trarne beneficio. Ognuna di queste azioni farà una differenza e ci avvicinerà sempre di più a un futuro sostenibile.

Insieme possiamo fare grandi cose, e la gestione responsabile delle batterie al litio è solo l’inizio!

Lascia un commento

Ti è piaciuto l'articolo? Fammelo sapere!

controllo batteria

Riprendere l’E-bike in primavera

Attenzione alla batteria! Con l’arrivo della primavera ti senti prono a rispolverare la tua e-bike, vero? Ma quanto tempo l’hai …

Leggi tutto

Phylion XH370-10J 37 v 10 Ah

Phylion XH370-10J 37 v 10 Ah: caratteristiche tecniche

Componenti della batteria e guida alla loro sostituzione Continua il nostro percorso alla scoperta dei pacchi batteria più conosciuti e …

Leggi tutto

batterie all'acqua

Facciamo un tuffo nel futuro: ecco le batterie all’acqua

Un domani il pieno lo faremo alla fontana? E ancora dall’Asia viene una delle ultime novità tecnologiche in termini di …

Leggi tutto

Brinke 36V/384.4Wh: caratteristiche tecniche

Componenti della batteria e guida alla loro sostituzione Per ogni batterie arriva il fatidico momento di passare a miglior vita. …

Leggi tutto

Cargo Bike

Versatilità e sostenibilità in movimento Le cargo bike stanno rapidamente guadagnando terreno nelle città di tutto il mondo come una …

Leggi tutto

Se non ti piace leggere e preferisci i video dai un’occhiata al nostro canale Youtube!

Vuoi iniziare a costruire batterie in totale autonomia?

Inizia con la parte essenziale: informati!

Inoltre con l'iscrizione alla nostra newsletter otterrai subito un codice sconto per il tuo primo acquisto del valore di 5€

SPEDIZIONE IN TUTTA ITALIA

GRATIS per ordini sopra i € 350
Consegna in 24/48h

PAGAMENTI SICURI

I tuoi pagamenti online sono protetti.

SERVIZIO CLIENTI

Visita la pagina supporto oppure compila il form dedicato.