fbpx

Blocco del motore sulle nuove Shimano

La casa produttrice non permetterà più il tuning sulle ebike

Proprio così, la Shimano ha fatto da poco sapere che sui suoi nuovi modelli di biciclette elettriche non sarà più possibile fare nessun tipo di modifica al motore. Al primo sospetto il motore presenterà un errore che non sarà semplice risolvere.

L’arrivo sul mercato della nuova piattaforma SHIMANO STEPS di seconda generazione introduce nuovi sistemi di rilevamento dei tentativi di modifica hardware e software non autorizzati. Tali misure sono volte a garantire l’inviolabilità della Drive Unit e assicurare che il suo utilizzo avvenga sempre secondo le norme vigenti e le specifiche Shimano, al fine di garantire la sicurezza e l’incolumità del cliente finale.  

Si legge nella nota diffusa dalla casa madre

Cos’è il tuning

Ma partiamo dalle basi. Il tuning è un procedimento di modifica sulle ebike che permette il superamento dei limiti imposti per legge. In Europa una bicicletta elettrica non deve avere un motore superiore 250W  e l’attivazione del motore elettrico senza pedalata. In questi casi infatti il veicolo elettrico potrebbe configurarsi come un ciclomotore seguendo la stessa legislatura riservata agli scooter. Modificare l’ebike e girare normalmente per le strade è illegale e ci sono sanzioni molto salate per i ciclisti colti in flagrante.

Ed è proprio questo il fenomeno da contrastare che ha portato la Shimano a elaborare questi blocchi in accordo con la CONEBI, la Confederazione dell’Industria Europea della Bicicletta.

Il blocco del motore Shimano

Le nuove ebike con motore Shimano STEPS EP-801 e EP-600 avranno un sistema che riuscirà ad identificare gli interventi anomali. In caso di modifica del motore verrà generato l’errore E299 che renderà completamente inutilizzabile il veicolo elettrico.

Il messaggio è chiaro: se tocchi il motore non puoi più usare la bici.

Come si sblocca il motore

Non credere che sarà così semplice sbloccare il motore dopo aver tentato una modifica. Dovrai portare la bici in un centro Shimano, visto che solo i loro tecnici potranno ripristinare il funzionamento della bicicletta elettrica disattivando il safe mode. Questo comporterà la perdita della garanzia e il pagamento dell’intervento che sarà a totale carico del proprietario.

Ma non è finita qui. Se ci riprovi un’altra volta, nonostante il primo blocco, il motore sarà perso per sempre e dovrai acquistarne direttamente uno nuovo.

Varrà anche per l’installazione dell’extender battery?

No. Nella nota diffusa dalla casa madre si fa solo riferimento alle modifiche hardware relative al motore ma non alla batteria. L’intento che si evince anche dal loro sito è quella di combattere le manomissioni illegali delle ebike collaborando attivamente con le autorità competenti.

L’installazione dell’extender battery non altera la velocità e il motore della ebike, quindi non interviene in tutti quei processi che la Shimano sta contrastando.

Ovviamente noi di Batteria Italia seguiremo gli sviluppi per tenerti aggiornato sulle novità della Shimano.

E tu che ne pensi? Questa novità potrebbe dissuaderti dall’acquistare una Shimano oppure la trovi un’operazione corretta? Fammelo sapere nei commenti.

Se non ti piace leggere e preferisci i video dai un’occhiata al nostro canale Youtube!

Se non ti piace leggere e preferisci i video dai un’occhiata al nostra canale Youtube!

Vuoi iniziare a costruire batterie in totale autonomia?

Inizia con la parte essenziale: informati!

Inoltre con l’iscrizione alla nostra newsletter otterrai subito un codice sconto per il tuo primo acquisto del valore di 5€

Cargo Bike

Versatilità e sostenibilità in movimento Cos’è una cargo bike? Quando vengono utilizzate le cargo bike? Quando è il momento giusto per un extender battery su una cargo bike? Le cargo bike stanno rapidamente guadagnando terreno nelle città di tutto il mondo come una soluzione di trasporto sostenibile e versatile. Queste biciclette specializzate, progettate per trasportare …

Leggi tutto

Guida alla sostenibilità

Il nuovo regolamento UE per batterie e rifiuti, pilastro dell’economia circolare Economia circolare Batterie: pilastri della transizione verde Obbligo di materie prime riciclate nella produzione di nuove batterie L’Unione Europea, all’avanguardia nella promozione di pratiche sostenibili, ha introdotto questa estate nuovi regolamenti che gettano le basi per un’economia circolare estesa a tutti i tipi di …

Leggi tutto

Batterie al litio per le imbarcazioni

Perché sostituire una batteria al piombo con una al litio alla tua barca Svantaggi delle Batterie al Piombo Convenzionali Perché le Batterie al Litio sono la Scelta Migliore per la Pesca Batterie al Litio: Scegli il Tipo Giusto Le batterie al litio stanno rivoluzionando l’esperienza di navigazione con motori fuoribordo elettrici, portando a un livello …

Leggi tutto

Come leggere le etichette dei pacchi batteria al litio

Per sostituirle senza pericoli Passo 1: Identificare il Tipo di Batteria al Litio Passo 2: Capire la Tensione Passo 3: Verificare la Capacità Passo 4: Simboli Aggiuntivi Passo 5: Data di Scadenza o Produzione Le etichette di Batteria Italia La vecchia batteria non funziona più ma cosa succede se ne collego una che non è …

Leggi tutto

Batterie Litio ferro fosfato per le auto elettriche

Il Futuro delle Auto Elettriche

Batterie al Litio-Ferro-Fosfato (LFP) in Prima Linea Taglio dei costi e sostenibilità ambientale Un passo avanti in termini di sicurezza Durata prolungata e minor mantenimento Una densità energetica in crescita Il progresso verso un futuro elettrico sostenibile Nell’evoluzione costante dell’industria automobilistica verso veicoli elettrici più efficienti e sostenibili, le batterie svolgono un ruolo cruciale. Mentre …

Leggi tutto

Lascia un commento

SPEDIZIONE IN TUTTA ITALIA

GRATIS per ordini sopra i € 350
Consegna in 24/48h

PAGAMENTI SICURI

I tuoi pagamenti online sono protetti.

SERVIZIO CLIENTI

Visita la pagina supporto oppure compila il form dedicato.